News

Decreto Sostegni bis approvato - diventa legge

Massimo Leone
09 ago 2021
Tempo di lettura: 0 minuti, 32 secondi

Il nuovo decreto vale 40 miliardi e prevede un nuovo e più esteso pacchetto di indennizzi alle imprese e proroghe fiscali


In sintesi alcune delle principali novità:

  • Contributi a fondo perduto: bonifico automatico in linea con l'erogazione disposta con il “sostegni 1” o calcolo dell'indennizzo in base alla perdita d'esercizio 2020-2019. Sale da 10 a 15 milioni la soglia di fatturato massimo per le imprese che possono godere del contributo.
  • +40 mln per fondo attività chiuse, per almeno 100 giorni.
  • I versamenti Irpef, Irap e Iva dei contribuenti soggetti agli indicatori Isa (e di quelli in “regime forfettario”) slittano al 15 settembre, senza maggiorazioni.

Teniamoci in contatto, ti aiuteremo a capire se puoi accedere ai BONUS!


Finanza agevolata

Fondo finalizzato a promuovere e sostenere le eccellenze della ristorazione e della pasticceria italiana

È stato firmato dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, il decreto attuativo che definisce i criteri per la concessione del “Fondo di parte capitale per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano”, con una dotazione finanziaria pari a complessivi 56 milioni di euro, di cui 25 milioni di euro per il 2022 e 31 milioni euro per il 2023, a valere sulla Legge di Bilancio.

23 set 2022